faq

Che cos'è il gres porcellanato?

Il gres porcellanato è una ceramica dalla pasta compatta e dura, colorata, non porosa. “Grès” significa che la massa della piastrella è estremamente greificata, quindi compatta. Dalla composizione del materiale deriva l'eccezionale resistenza.

Vedi i prodotti

Cosa rovina il gres porcellanato?

La pulizia quotidiana rovina il gres porcellanato, creando macchie, aloni e irreperibili danni.

 

La causa potrebbe essere l'utilizzo di detergenti non idonei per la pulizia del gres,  prodotti che lasciano sulla pavimentazione residui e sostanze cerose.

Manutenzione

Gres porcellanato o parquet?

Il gres porcellanato, a differenza del parquet, assicura durevolezza nel tempo. Mentre la composizione della ceramica è molto compatta e quindi resistente, il legno soffre molto l’usura e necessita di manutenzione periodica, con olii e cere specifiche.

Scopri i colori

Gres porcellanato o ceramica?

Il gres porcellanato è più resistente agli urti e ai graffi rispetto alla ceramica, in quanto più delicata e predisposta a rotture.

Vedi i nostri colori

Gres porcellanato o laminato?

Entrambi i materiali hanno caratteristiche importanti e competitivi e abbastanza similari tra loro. Se il laminato riproduce fedelmente la tramatura dei diversi legni ed è più naturale e caloroso; il gres ha le caratteristiche di rimanere fresco, di essere più elegante, di prestarsi ad una facile posa e di garantire un’estrema durevolezza.

Scopri di più

Le lastre si deteroirano nel tempo? Quanto è resistente il gres porcellanato?

Il gres è di facile manutenzione e impermeabile; è, inoltre, resistente a graffi, agli impatti e al fuoco. È un materiale che resiste molto bene al calpestio e non si graffia, anche se urtato da un materiale compatto. È immune alle abrasioni e all’usura da contatto, anche se ripetuta. 

È un materiale indicato sia per ambienti interni, sia per ambienti esterni.

Scopri le texture